Il Cartellone

In primo piano

Intervista
a Luca Franco Ferrari
su
www.teatro.org
Il Concento Ecclesiastico
 
Il Concento E-mail
L’Ensemble IL CONCENTO (già Il Concento Ecclesiastico) nasce nel 1995 dall’incontro di musicisti e cantanti (già attivi nel campo della musica antica) coordinati e diretti da Luca Franco Ferrari, con l’intento di riscoprire, studiare, trascrivere ed eseguire composizioni inedite o poco conosciute di area preromantica utilizzando criteri interpretativi filologici.
 
 
L'Ensemble ha tenuto numerosi concerti per importanti festival musicali in Italia e all'estero. Da ricordare, per la Stagione d’Opera e Balletto 2003/2004 del Teatro Carlo Felice di Genova, l’esecuzione dell’opera Il ritorno di Ulisse in patria di Claudio Monteverdi, la riproposta in prima esecuzione moderna al Festival dei Due Mondi di Spoleto del Miserere à 5 voci di Giuseppe Tartini, l’oratorio Isacco, figura del Redentore del compositore settecentesco Angelo Tarchi eseguito nel gennaio 2008 presso lo storico teatro Bibiena di Mantova, la prima esecuzione assoluta in epoca moderna della serenata “Amore e Marte” di Alessandro Stradella  in occasione del concerto inaugurale del Festival Lodoviciano, l’esecuzione dei Vespri solenni a quattro cori di Lodovico Grossi da Viadana al Festival Claudio Monteverdi di Cremona, etc.
 
 
 
Il Concento ha al suo attivo numerose incisioni discografiche per le etichette Brilliant, Bongiovanni, Concerto, etc. Registrazioni dell’Ensemble sono state trasmesse da emittenti televisive e radiofoniche internazionali (Rai Radio 3, RadioStephansDom-Vienna, Radio Vaticana, Radio Svizzera Italiana, BBC, etc.).
 
 
Ensemble Il Concento smallL’Ensemble IL CONCENTO (già Il Concento Ecclesiastico) nasce nel 1995 dall’incontro di musicisti e cantanti (già attivi nel campo della musica antica) coordinati e diretti da Luca Franco Ferrari, con l’intento di riscoprire, studiare, trascrivere ed eseguire composizioni inedite o poco conosciute di area preromantica utilizzando criteri interpretativi filologici.
 
L'Ensemble ha tenuto numerosi concerti per importanti festival musicali in Italia e all'estero. Da ricordare, per la Stagione d’Opera e Balletto 2003/2004 del Teatro Carlo Felice di Genova, l’esecuzione dell’opera Il ritorno di Ulisse in patria di Claudio Monteverdi, la riproposta in prima esecuzione moderna al Festival dei Due Mondi di Spoleto del Miserere à 5 voci di Giuseppe Tartini, l’oratorio Isacco, figura del Redentore del compositore settecentesco Angelo Tarchi eseguito nel gennaio 2008 presso lo storico teatro Bibiena di Mantova, la prima esecuzione assoluta in epoca moderna della serenata “Amore e Marte” di Alessandro Stradella  in occasione del concerto inaugurale del Festival Lodoviciano, l’esecuzione dei Vespri solenni a quattro cori di Lodovico Grossi da Viadana al Festival Claudio Monteverdi di Cremona, del Vespro della Beata Vergine di Claudio Monteverdi al concerto conclusivo del Festival di Musica Antica Les Baroquiales di Sospel (Francia), etc. .
 
Il Concento ha al suo attivo numerose incisioni discografiche per le etichette Brilliant, Bongiovanni, Concerto, etc. Registrazioni dell’Ensemble sono state trasmesse da emittenti televisive e radiofoniche internazionali (Rai Radio 3, RadioStephansDom-Vienna, Radio Vaticana, Radio Svizzera Italiana, BBC, etc.).
 
 
 
Increase Font Size Option 7 Reset Font Size Option 7 Decrease Font Size Option 7
  • Discografia
  • Discografia
  • Discografia
  • Discografia